Come funziona la pubblicità (a pagamento) sul maggiore social media del mondo?

“Sono presente su Facebook ho un profilo personale ed ho anche una pagina della mia azienda, ma i contatti che ho non sono tanti e quindi vorrei poterli incrementare e di conseguenza aumentare i miei affari! Come potrei fare? Quali consigli?”

Questa è una domanda che ci ha fatto un cliente qualche tempo fa e quindi l’abbiamo presa come spunto per scrivere questo articolo.

Partiamo dal presupposto che la pagina aziendale collegata al profilo personale sia stata creata ed ottimizzata correttamente!

Quando un cliente  ci rivolge questa domanda vuole dire che ha già compreso l’importanza e la grande possibilità che il social media gli può offrire per incrementare il proprio volume di affari! questa cosa è importantissima perchè il passo alla campagna pubblicitaria su facebook adesso è brevissimo, ma non così semplice come si pensa. Per ottenere risultati che vadano a dare una risposta positiva agli obiettivi prefissati dal cliente è necessario muoversi con le idee chiare su come e cosa fare:

La pubblicità su Facebook consiste in inserzioni contenenti immagini e testo con un modello di base prestabilito, gli ADS per l’appunto sono tutti di forma e dimensioni uguali, vincolati da un numero di caratteri massimo da rispettare sia nel titolo che nel contenuto. Questi si visualizzeranno, agli utenti del target scelto, automaticamente sul lato destro della pagina di Facebook . Si può pagare la propria pubblicità in base alle impressioni o in base ai click. Cosa significa, che se decidiamo di utilizzare il metodo click noi pagheremo ogni qualvolta che un utente clicchi sull’inserizione, questo metodo viene utilizzato quando abbiamo bisogno di veicolare gli utenti verso un link specifico, altrimenti è possibile utilizzare il metodo impressioni che pagheremo ogni qualvolta la nostra inserzione verrà visualizzata dagli utenti.

Una volta quindi individuato e capito bene su quale target indirizzarci e su che tipo (click o impressioni) di pubblicità effettuare possiamo partire a creare la nostra campagna:

1 – scegli il titolo dell’inserzione (max 25 caratteri)

2 – scegli il contenuto da inserire (max 135 caratteri)

3 – scegli la foto per l’inserzione ( 110x80px)

4 – scegli il link di destinazione dell’inserzione

5 – seleziona il target a cui intendi far apparire la tua inserzione (puoi scegliere ad esempio, città di appartenenza, sesso, età, istruzione, situazione sentimentale, interessi, lavoro ed inserire inoltre alcune parole chiavi)

6 – definisci il budget giornaliero per il tipo di pubblicità che hai scelto (click o impressioni)

7 – definisci il budget massimo della pubblicità

8 – definisci il periodo di tempo che deve durare la pubblicità

Questi sono sostanzialmente i passaggi che bisogna fare per pubblicizzare la propria attività, servizio o prodotto con un inserzione su Facebook. Inoltre una volta eseguiti tutti questi step sarà possibile monitorare la propria campagna pubblicitaria (click, visualizzazioni, targeting etc),  modificarla e migliorarla, sospenderla attraverso un pannello di controllo che Facebook mette a disposizione per gli inserzionisti.

Il pagamento per poter effettuare le inserzioni su Facebook avviene attraverso carta di credito