Quali social network utilizzare per la propria attività?

Questa è una domanda che spesso ci viene posta dai nostri clienti e abbiamo pensato quindi di scrivere un articolo in base alla nostra esperienza.
In questo periodo stiamo sviluppando il piano editoriale per un nuovo brand. Oltre alle attività, di creazione della brand identity, realizzazione del sito e dell’ e-commerce etc etc, abbiamo definito una strategia di social media marketing per promuovere il brand attraverso i social media.

Questi strumenti gratuiti, permettono di promuovere, al target di riferimento, il nuovo brand, anche se non è così semplice come può sembrare. Innanzitutto abbiamo sviluppato un piano ed un calendario editoriale che ci permettesse di capire come sviluppare la nostra strategia sui social network.

Abbiamo quindi deciso di scrivere questo articolo per fare comprendere meglio l’importanza dell’utilizzo dei social network per la promozione della propria attività, quali utilizzare e come farlo per farsi pubblicità e promozione.

Questi sono i risultati delle nostre esperienze in base ai lavori eseguiti, quindi non ci permettiamo di definirli come assoluti, comunque potrebbe essere una buona base di partenza per chi ha intenzione di fare social media marketing. Considerate che l’attività di social media marketing richiede tempo e dedizione ed è necessario a nostro avviso preparare un piano ed un calendario editoriale adeguato in base all’attività svolta.

Allora cominciamo a spiegare quali social network utilizzare e come per la propria attività analizzandone uno alla volta: 

FACEBOOK è il luogo dove è possibile condividere qualsiasi contenuto, va bene per tutti i target di riferimento essendo il social più utilizzato. Ultimamente è sempre più difficile avere molta visibilità specialmente per un piccolo brand, quindi è consigliato progettare una campagna ads efficace.

Alcuni consigli:

  • rendere il linguaggio empatico e diretto
  • parlare a tutti senza utilizzare un linguaggio tecnico
  • privilegiare il contenuto visuale
  • incentivare costantemente in forma esplicita la condivisione il like e i commenti, semmai utilizzando test e giochi
  • proporre contest e concorsi (attenzione ai regolamenti imposti da facebook)
  • utilizzare coupon e promozioni riservate ai fan
  • fare sondaggi per capire le vere esigenze del vostro target di riferimento

giorni: dal martedì al venerdì mattina
ore consigliate: 06-08 | 14-17 | 20-22
quantità settimanale: 2 al giorno

TWITTER permette una comunicazione diretta con clienti e altri brand. Interagite in conversazioni aperte, questo servirà per farvi una reputazione. Condividere: link al proprio sito e alla lettura del blog aziendale

giorni: tutti i giorni (no week)
ore consigliate: 13-15
quantità settimanale: da 5 in su

INSTAGRAM utilizzato per condividere immagini e video in materia di moda, cibo, stile di vita. Le foto con l’utilizzo dei filtri enfatizza l’argomento

  • vita in azienda e dietro il progetto (work in progress) – momenti di vita
  • eventi dal vivo
  • luoghi e oggetti che sono di ispirazione
  • mini-video

giorni: tutti i giorni
ore consigliate: 18-20
quantità settimanale: uno al giorno

PINTEREST condividere foto “artistiche” che possano essere di ispirazione in materia di cibo, moda, style, viaggi

giorni: tutti i giorni anche il sabato mattina
ore consigliate: 09 | 16 | 22
quantità settimanale: 25

GOOGLE+ contenuti per addetti ai lavori ma con linguaggio non troppo tecnico. Essendo di google è un buon strumento anche per l’indicizzazione sul motore di ricerca.

giorni: tutti i giorni
ore consigliate: 09-11
quantità settimanale: da 5 a 10

YOUTUBE video emozionali in grado di catturare l’attenzione degli spettatori, detto così sembrerebbe facile… e poi da condividere attraverso i social come twitter, google+ e facebook

quantità settimanale: da 1 a 2

FORSQUARE adatto a chi si occupa di turismo (alberghi, agriturismi, ristoranti). È possibile condividere consigli, offerte. Chiedere feedback e rispondere ai commenti

giorni: tutti i giorni
ore consigliate: 13-14 | 21-22
quantità settimanale: 1